Antonio Placentino nasce a Sannicandro Garganico (Foggia) da famiglia umile ma di sani principi morali. Dopo le scuole dell’obbligo e alcune esperienze lavorative partecipa al concorso per l’arruolamento nell’Aeronautica Militare. La tenacia e l’impegno nello studio lo premiano e ottiene l’accesso al corso di assistente al traffico aereo, con trasferimento all’aeroporto di Fiumicino (Roma). In seguito, per meriti personali e per decisione dei superiori, viene invitato a frequentare un corso di perfezionamento per accedere in servizio attivo quale controllore del traffico aereo. Nel frattempo si diploma anche in ragioneria. Il successivo felice matrimonio e la nascita di due figli, Matteo e Daniele, affetti da gravi disabilità neurologiche e del sistema neurovegetativo, lo spingono ad adoperarsi ancor più e a non perdere lo spirito combattivo che lo caratterizza: fonda una casa famiglia, “Casa di Daniele”, per l’accoglienza e cura dei propri e di altri ragazzi che vivono il loro medesimo disagio. La scrittura, compagna di vita, rappresenta per Antonio Placentino un’isola dove ritirarsi per riflettere e ritrovare l’equilibrio della vita.
Con i tipi di Pragmata ha pubblicato nel 2015 La vita una lunga strada da percorrere, raccolta di pensieri, aforismi e massime, nel 2016
Compendio di lingua inglese e nel 2019 Miscellanea, raccolta di curiosità e riflessioni sugli uomini e la società.

 

Antonio Placentino

_______________________

 

 

 

 

Compendio di lingua inglese

 

Miscellanea